Stampa questa pagina
Mercoledì, 26 Novembre 2014 15:43

Un 2015 ricco di riconoscimenti

Scritto da 

Il Molise continua a farsi notare nel mondo dell’enologia con riconoscimenti di qualità

Il vino rappresenta un prodotto di punta del territorio regionale, una tradizione e una cultura enologica d'eccellenza. La perseveranza di diverse aziende molisane nella coltivazione e produzione di diversi vitigni rossi come il Sangiovese, il Montepulciano, l’Aglianico e il Ciliegiolo e altri a bacca bianca, come il Trebbiano Toscano, la Malvasia Bianca Lunga e il Bombino bianco sovente portano a importanti riconoscimenti nazionali ed internazionali.

E' il caso oggi che vi segnaliamo due importanti riconoscimenti per il 2015.

Il vitigno autoctono Tintilia (Tintilia del Molise DOC), con etichetta Tintilia Del Molise Embratur Riserva 2007 della Cantina Valtappino, entrata a far parte della rosa dei 25 vini a cui AIS ha attribuito il premio speciale Tastevin e premiato fra i 400 migliori vini d’Italia con i “4 tralci” dalla guida “Vitae – La Guida Vini 2015″ dell’Associazione Italiana Sommelier (AIS) presieduta da Antonello Maietta; una guida che recensisce ben 2000 aziende vitivinicole.

La Falanghina molisana di New Masserie Flocco Falanghina 2013 che comparirà sulla celebre Guida Bere Bene 2015 del Gambero Rosso,  aggiudicandosi il premio ‘qualità-prezzo’ dei migliori vini italiani di qualità sotto i 10 €.

Continua a seguire le notizie sul nostro blog e troverai interessanti novità.

Matteo Miucci

Sito web: www.ristorantefedericoii.com Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultimi da Matteo Miucci

I cookie ci aiutano ad erogare servizi web di qualità. Navigando il sito, accetti l'uso dei cookies.